Atletica 2000
5 RECORD 5 al XIII MEETING CITTA' DI CODROIPO

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso.
Chiudendo questa finestra o proseguendo la navigazione su un'altra pagina, acconsenti all'uso dei cookie.
Per saperne di più ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni puoi cliccare QUI

5 RECORD 5 al XIII MEETING CITTA' DI CODROIPO


Il XIII Meeting nazionale Città di Codroipo che, come l'anno passato, presenta va al via atleti normodotati e diversamente abili può dirsi un esperimento più che riuscito e sicuramente da ripetersi. La differenza, al di là della buona organizzazione, la fanno sempre gli atleti ed il clima che gli stessi riescono ad instaurare. In pista hanno tra sabato e domenica si sono registrati ben 4 record italiani paralimpici (3 Fispes e 1 Fisdir) ed un record italiano master 40 più una serie di prestazioni interessanti di giovani elementi che ruotano attorno alle nazionali di atletica italiana, croata e spagnola.

 

 TUTTE LE FOTO AL LINK: https://photos.app.goo.gl/CR8ojySHhSDM6wqu8  

 

Andiamo sui risultati. Brillano i due record italiani Fispes di Diego Gastaldi, già terzo agli europei dell'anno scorso, nei 200 T53 corsi in 28"01 e nei 400 in 51"39. Ripete, come già accaduto l'anno scorso, il record italiano Giandomenico Sartor nei 400m T54 spostando il limite a 49"21. Chiudiamo la prima parte con il record Fispes-Fisdr di Laura Dotto nei 400m T20 che si migliora fino all'1'08"34

 

  I migliori risultati tecnici del meeting sono registrati da SPADOTTO SCOTT Annalisa della Bracco Atletica nei 200 mt chiusi in un probante 24"28 e seguita dall'altra azzurrina Giorgia Bellinazzi in 24"76. Chiudiamo le corse con il 48"05 del croato Ruzic Mateo. Belle soddisfazioni ci hanno dato il settore lanci dove la reginetta è la Botter nel giavellotto vicina a propri limiti passando di poco il muro dei 55 mt e relegando al secondo posto la croata Cvitanovic. Un poco sotto i propri migliori risultati la neo fiamme azzurre Giada Andreutti che con la classica spallata lancia il disco a 53,52 mt.
Nel settore salti registriamo il record del meeting operato dallo spagnolo ROJAS LOMBARDO Carlos con un buon 2,16 mt e una bella battaglia nel lungo femminile tra Zanon Veronica che chiude con 5,97 mt e Zanotti Sofia che segue con 5,90 mt


tutti i risultati del Meeting al link: http://www.fidal.it/risultati/2019/COD7429/Index.htm

 

 I risultati del 29 Giugno al Mezzofondo Party

Record italiano sui 1000 m Master 40 per Nadalutti Francesco dell'ASD Sportiamo. E' successo a Codroipo durante l'ormai classica manifestazione Mezzofondo Party. Gara tirata a puntino dal croato (poi vincitore in 2'30") e da Davide Bedini giunto secondo. Terzo posto per Nadalutti in 2'32"2 che sfrutta, da ex ciclista, la ruota del treno vincente!

Altri risultati degni di nota sono l'1'25"6 dell'allievo Santomaso Giovanni dell'A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASTRA seguito da Andrea Lamparelli (1'26"0) e da Davide de Faveri dell'ASD Atletica 2000, società organizzatrice, che chiude in 1'26"3
Bello la cavalcata solitaria del cadetto Valduga Simone dell'U.S. QUERCIA TRENTINGRANA che ferma il cronometro in 1'27"7

Tutti i risultati al link: http://www.fidal.it/risultati/2019/REG21576/Index.htm

facebook twitter blog G+ yt

Sample banner

 Sample banner

 

Sample banner

 

Sample banner

 

Sample banner

 

 Reale Mutua

 

Sample banner

 

Sample banner